pubblicato il22 settembre 2013 alle 17:03

Evade dai domiciliari per minacciare i familiari, 45enne finisce in galera

Ieri sera a Piglio, i carabinieri hanno arrestato T.Z., 45enne albanese residente nelo piccolo comune, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Frosinone in seguito a specifiche segnalazioni degli operanti per reiterate violazioni agli obblighi connessi al regime degli arresti domiciliari cui era sottoposto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. In particolare l’uomo, lo scorso 20 settembre si era reso responsabile di episodi di minacce nei confronti dei familiari, segnalati dai militari della Stazione di Piglio che richiedevano ed ottenevano la revoca della misura alternativa. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07