Le famiglie di Cassino e gli impianti fotovoltaici, ecco perchè conviene… il sole

11 settembre 2013 0 Di redazione

Il buon investimento è merce ricercata anche e soprattutto nei periodi di crisi. Il fotovoltaico resta uno di questi e ad accorgersene sono sempre più famiglie. “Qualsiasi prodotto finanziario ha prospettive di guadagno commisurate al rischio che si intende correre; prospettive che a volte vengono rispettate, a volte no. Il fotovoltaico, invece, in questo senso, non ha sorprese”. A parlare è Francesco Della Torre di CEA Cassino, azienda specializzata nel settore. “E’ opinione comune – continua Della Torre – che uno degli investimenti più sicuri è l’abbattimento delle spese e questo tema sta particolarmente a cuore alle famiglie come alle piccole e medie aziende. L’impianto fotovoltaico , produce energia elettrica ed usarla non solo per il classico uso, oltre ad abbattere la bolletta elettrica, permette di abbattere altre utenze come il gas. Per esempio basta pensare al riscaldamento. I condizionatori, quelli che oggi hanno tutti, funzionano anche per produrre calore e funzionano a corrente. L’acqua calda puo’ essere prodotta con scaldabagni elettrici a pompa di calore, o meglio con un impianto solare termico”. Facendo i classici “due conti della serva”, Della Torre sostiene che un impianto da 6 kwp, adatto per un nucleo familiare di 4/5 persone, e che produce 8mila kwh l’anno di energia elettrica, costa circa 11 mila euro. “Il 50 % della somma spesa si detrae in dieci anni dalle tasse, quindi si recupera annualmente 550 euro.
fotovoltaicoA questo va aggiunto il risparmio delle utenze che,usando tutta l’energia prodotta dall’impianto,supera mediamente 1600 euro l’anno. In cinque anni, quindi, ma forse meno dato che il costo dell’energia continua ad aumentare del 5 percento l’anno, sono stati abbattuti i costi iniziali e da quel momento in poi è tutto guadagno. Infatti è dimostrato che con gli attuali moduli fotovoltaici, dopo 35 anni di utilizzo, la potenzialità resta al 75% di quella iniziale”. Il calcolo è presto fatto. In 20 anni si arriva a conteggiare un risparmio di oltre 40 mila euro. Soldi che non sono stati spesi per l’energia. Impossibile trovare un investimento più vantaggioso o egualmente vantaggioso, con lo stesso livello di rischio. Tante stupidaggini sono state dette per lo smaltimento. I pannelli fotovoltaici, qualora e per qualsiasi motivo dovessero essere smontati, sono riciclabili al 90% e qualsiasi azienda di recupero metalli sarebbe ben felice di assumersi gli oneri dello smontaggio per averli”. Ma di inverno, quando l’impianto è meno produttivo che nelle giornate estive come si fa ad avere lo stesso vantaggio ? “Ciò è assicurato dallo scambio sul posto. D’estate si produce una quantità di energia elettrica di molto superiore al proprio fabbisogno. Quell’energia finisce nella rete nazionale che funge da accumulatore virtuale e d’inverno la si riprende nella stessa quantità a costo zero. Della bolletta energetica, quindi, dopo il conguaglio annuale del GSE (Gestore dei Servizi Energetici del Ministero delle Finanze) , restera’ a nostro carico solo il fisso, circa 20 euro che si pagano mediamente per canone e tasse varie, anche se non si consuma nulla”. L’unica difficoltà è trovare una azienda seria a cui affidare il proprio investimento. Il settore fiorisce e sfiorisce di aziende “improvvisate”. “Noi di CEA Cassino siamo nel settore dell’energia elettrica da 30 anni ,conosciuti e apprezzati da tutti per competenza e affidabilita’. Quando una famiglia si rivolge ai nostri uffici, ci occupiamo del sopralluogo e della parte autorizzativa senza alcun impegno da parte del Cliente, ne’ acconti versati ne’ firme su contratti. Se poi il Cliente intende proseguire la pratica per installare il fotovoltaico, diamo supporto anche nel reperimento del prestito con finanziarie di fiducia , anche se ci sono banche ,anche locali ,che per il fotovoltaico stanno facendo prestiti a tassi decisamente convenienti. La scelta dei materiali – conclude Della Torre – e’ importante e noi usiamo solo materiali di primarie marche a livello mondiale , cosi da poter garantire ai Clienti 20 anni di assistenza gratuita.Il Cliente viene seguito inoltre nel tempo,affinche’ l’impianto funzioni sempre alla perfezione.Un antico detto africano dice che la Terra non e’ di nostra proprieta’,ma ci e’ stata affidata per lasciarla ai nostri figli come l’abbiamo trovata……Io aggiungo.. prima che sia troppo tardi!”