Malore mortale per il comandante di un nave cisterna al largo di Gaeta

7 settembre 2013 0 Di redazione

Malore mortale per il comandante di una nave cisterna battente bandiera Liberiana alla fonda nel Golfo di Gaeta. Ieri sera il 58enne russo ha accusato un malore e l’equipaggio ha lanciato l’allarme. Inutile l’intervento del medico arrivato a bordo, l’ufficiale è morto probabilmente a causa di un infarto. Questa mattina il suo corpo, sotto la stretta sorveglianza della Capitaneria di porto di Gaeta, è stato trasbordato sul rimorchiatore Punta Campanella e affidato all’agenzia delle pompe funebri.