Posta su facebook le foto dell’atto vandalico, denunciato 23enne di Castrocielo

10 settembre 2013 0 Di redazione

Ha divelto un busto di Papa Paolo VI a Castrocielo, gli ha accostato una sigaretta alla bocca, si è fatto fotografare e le foto le ha postate su facebook. Una confessione piena, quella di un 23enne che nella notte tra il 7 e l’8 settembre si è reso protagonista di fatti per i quali i carabinieri lo hanno denunciato per i reati di concorso in danneggiamento e vilipendio alla religione dello stato. Quella sera era in corso nella località Castello di Castrocielo la manifestazione “le cantine de na’ vota”. Il giovane, insieme ad altri che attualmente sono in fase di identificazione, ha staccato il busto in vetroresina raffigurante il Pontefice facendosi fotografare nella sua bravata per vantarsene sul social network. L’indagine svolta dai carabinieri in seguito alla denuncia di un cittadino è stata rapida e tecnologica. In poche ore si è arrivati all’autore.