pubblicato il21 settembre 2013 alle 19:20

Spara per amore e picchia per tentare l’estorsione. 43enne in manette ad Aprilia

Spara contro lo scooter e l’auto del rivale in amore e tenta l’estorsione pestando un 30enne. Sono vari i reati contestati a C.S. 42 anni di Aprilia dai carabinieri che, questa notte, lo hanno arrestato in esecuzione di una ordinanza detentiva emessa dal tribunale di Latina. Le indagini svolte dai militari hanno accertato che l’uomo, nella notte tra il 4 e 5 agosto, ha sparato 17 colpi di pistola contro lo scooter e la macchina di un giovane di Latina reo di aver tentato di riconquistare la ex fidanzata divenuta, nel frattempo, l’amante del 42enne. Un tentativo di intimidazione per convincerlo a rinunciare definitivamente alla donna. Nei suoi confronti,però, pende anche un tentativo di estorsione ai danni di un altro giovane di Latina, un 30enne che a causa del pesataggio subito dal 42enne, ha riportato la frattura di ossa nasali e altre tumefazioni al viso. Per questo la lista di reati che comprende l’estorsione, le lesioni, lo stalking ed altro.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07