Vanno in cerca di funghi a Formia ma perdono l’orientamento a causa della nebbia e del maltempo, rintracciati e salvati dai carabinieri ad Esperia

30 settembre 2013 0 Di admin

Nella mattinata di ieri, un 73enne ed un 46enne residenti entrambi a Formia (LT), si inoltravano nell’area boschiva sita in località Canale, area montana del comune di Formia, alla ricerca di funghi, sorpresi dalla nebbia e dalle successive avverse condizioni meteorologiche, perdevano l’orientamento tra i sentieri boschivi e tramite telefono cellulare di uno dei due, alle ore 16,00, allertavano la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Formia.

Le immediate ricerche dei dispersi, attivate da personale della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo e Formia, nonché della Protezione Civile e Vigili del Fuoco di Formia, consentiva successivamente ai militari della Stazione CC di Esperia attraverso un servizio di battuta a piedi nel territorio montano a confine con la Provincia di Latina di rintracciare, alle ore 19,00, i malcapitati in località Polleca, area montana del comune di Esperia.

I due uomini, godendo di buona salute, venivano accompagnati presso il Comando Stazione CC di Esperia dove erano attesi dai propri familiari.