pubblicato il22 ottobre 2013 alle 10:20

Finanziere in servizio al Comando Generale del Corpo a Roma salva raro esemplare di gheppio precipitato all’interno della caserma

Piccolo esemplare di “Gheppio comune”, nome scientifico “Falco tinnunculus”, salvato all’interno del Comando Generale della Guardia di Finanza a Roma. Il rapace che appartiene ad una specie protetta, forse ferito o disorientato, era finito all’interno del complesso del Comando Generale – Quartier Generale del Corpo nel centro di Roma. Sarebbe certamente morto se non fosse stato trovato e salvato dall’Appuntato Scelto Roberto Santabarbara in servizio presso il Quartier Generale. Successivamente si è attivata la Segreteria del Comandante del Quartier Generale che ha provveduto a contattare il Corpo Forestale dello Stato a cui è stato successivamente consegnato il gheppio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07