pubblicato il23 ottobre 2013 alle 21:31

Il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze Giorgetti incontra il Cocer della Guardia Finanza

Dal Cocer della Guardia di Finanza riceviamo e pubblichiamo:
In data odierna, il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze On. Alberto Giorgetti ha incontrato il Consiglio Centrale di Rappresentanza e per il suo tramite ha voluto esprimere un sentito ringraziamento al personale del Corpo per il lavoro svolto, nonché la propria vicinanza e solidarietà ai Finanzieri coinvolti negli scontri occorsi presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, lo scorso 19 ottobre.
I delegati del Consiglio Centrale di Rappresentanza hanno preso atto dei sentimenti espressi dall’autorità di Governo e si sono impegnati a farsene interpreti verso tutto il personale rappresentato.
Di seguito, il Sottosegretario ha illustrato, nei dettagli, gli interventi di maggiore interesse per il Corpo, contenuti nella Legge di Stabilità 2014, recentemente emanata dal Governo.
Il Consiglio Centrale di Rappresentanza ha manifestato le proprie considerazioni al riguardo ed ha ribadito, in particolar modo, con forte determinazione, l’esigenza di superare il blocco dei rinnovi contrattuali e delle dinamiche salariali, anche attraverso il rifinanziamento del fondo perequativo, c.d. “una tantum”.
Al riguardo, il Sottosegretario ha chiesto la formalizzazione da parte del Consiglio delle citate richieste da sottoporre all’attenzione del Ministro dell’Economia e delle Finanze.
IL COCER DELLA GUARDIA DI FINANZA

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07