pubblicato il10 ottobre 2013 alle 15:58

Incastrata nell’auto, nascosta dal canneto, ragazza guida i soccorritori con il clakson

Esce di strada, si ribalta con la macchina rimanendo incastrata in un canneto e, con il clakson, guida i soccorritori. E’ accaduto ieri sera a Latina dove una ragazza in stato di shock ha telefonato al 113 sostenendo di aver avuto un incidente mentre percorreva la Litoranea e di essere rimasta incastrata nell’auto, lontano dalla strada. Gli operatori della questura hanno tentato di rassicurarla telefonicamente coordinando, contemporaneamente, i soccorritori. Nella zona sono arrivate le pattuglie e una squadra di vigili del fuoco che grazie alle sirene, hanno permesso alla donna di dire al centralinista del 113, quanto fossero lontane da lei. Poi, con il clakson, ha guidato i soccorritori fino al punto in cui era finita. La macchina era uscita di strada al chilometro du2 della strada Provinciale finendo in un fosso ricoperta da un canneto. Liberata è stata affidata alle cure degli operatori del 118 che l’hanno trasportata in ospedale per curare lievi ferite.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07