pubblicato il29 ottobre 2013 alle 15:15

Petrarcone: ” Dalla Regione il finanziamento per completare i lavori alla scuola “Don Bosco”

“Le tre istanze presentate dal Comune di Cassino presso la Regione Lazio per la riqualificazione e messa in sicurezza delle istituzioni scolastiche statali sono state ammesse alla graduatoria. Non solo, due delle tre istanze presentate sono rientrate nel plafond del finanziamento regionale.” A dichiararlo è stato il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, che ha annunciato l’ammissione ai finanziamenti dei progetti presentati dal servizio Lavori Pubblici del Comune. “Come si evince dalla delibera regionale – ha continuato il sindaco – su 397 domande di finanziamento trasmesse alla Regione Lazio solo 162 sono state ritenute ammissibili. Come Comune, quindi, abbiamo raggiunto un ottimo risultato che ha visto l’ammissione di tutte e tre le richieste alla graduatoria regionale ed addirittura di due delle tre ai finanziamenti stanziati. Con delibera di giunta regionale n 324 del 14/10/2013, infatti, è stata approvata la graduatoria regionale di cui all’art 18, comma 8 – quater del D.L. 21 giugno 2013, n. 69, convertito in legge 9 agosto 2013 n. 98, per l’attuazione di misure urgenti di riqualificazione e messa in sicurezza delle istituzioni scolastiche statali. Per tutta la Regione Lazio sono stati stanziati solo 14 milioni di euro. Il comune di Cassino per il tramite del proprio Servizio LL.PP. ha partecipato al bando regionale presentando tre distinti progetti esecutivi di manutenzione straordinaria delle scuole, uno per ogni istituto comprensivo, di importi differenti e con tematiche di interventi diversi per avere un maggiore ventaglio di possibilità di finanziamento. Tuttavia a seguito del vincolo di finanziare una sola opera per ente territoriale, dando priorità in caso di domande multiple a quella di importo maggiore, il comune di Cassino è risultato in graduatoria in posizione da rientrare nel plafond assegnato dalla regione Lazio con il progetto di messa in sicurezza della scuola elementare San Giovanni Bosco, nel quartiere Colosseo. Siamo decisamente soddisfatti del risultato raggiunto che è l’ennesima dimostrazione dell’ottimo lavoro che i nostri uffici svolgono presso le istituzioni preposte. Inoltre, questi finanziamenti, intensificano ancora di più quelli che sono i contatti tra il Comune e la Regione.” A spiegare i progetti presentati è stato l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cassino, Antimo Pietroluongo. “Nello specifico – ha sottolineato Pietroluongo – i progetti che come Comune abbiamo presentato hanno interessato la scuola Mattei, per un importo di 180 mila euro, la scuola San Giovanni Bosco per un importo di 280 mila euro e la scuola media Di Biasio per un importo di 400 mila euro. Tutti e tre i progetti, come sottolineato dal sindaco, sono stati ammessi in graduatoria e ben due, la Scuola Matteri e la San Giovanni Bosco, sono rientrate nel plafond del finanziamento. Tuttavia per il vincolo previsto dal bando di poter finanziare un solo intervento per ente territoriale, ovviamente ad avere la priorità è il progetto di importo maggiore, nel caso specifico la scuola Don Bosco. Grazie a questo finanziamento sarà, quindi, possibile completare i lavori di manutenzione straordinaria, adeguamento e messa in sicurezza della scuola, già iniziati questa estate con il progetto ‘adotta una scuola’. Infatti i lavori previsti riguardano principalmente il rifacimento integrale del manto di copertura, la realizzazione di una area di raccolta esterna in caso di emergenza che sarà utilizzata anche come palestra scoperta, il completamento delle tinteggiature interne a piano terra, l’adeguamento dell’impiantistica elettrica ed altri piccoli interventi. Una serie di interventi che si conta di portare a termine entro la primavera del prossimo anno. In conclusione voglio segnalare che con gli uffici si sta già lavorando per presentare le istanze relative all’altro bando regionale di messa in sicurezza degli edifici scolastici e relativo al triennio 2013 – 2015.”

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07