Soldi e cocaina, due abruzzesi arresti sulla superstrada Cassino Sora

3 ottobre 2013 0 Di admin

Viaggiavano con soldi e cocaina e, ieri, i carabinieri li hanno fermati e arrestati sulla superstrada Cassino Sora nei pressi di Vicalvi. Si tratta di due pescaresi fermati per un controllo stradale e, di fronte al nervosismo dei due, i carabinieri hanno pensato di estendere i controlli alla vettura. Proposito duramente ostacolato dagli abruzzesi che hanno opposto viva resistenza. Alla fine i carabinieri hanno trovato un involucro contenente 330 grammi di cocaina e 1300 euro in contanti I due, quindi, sono stati arrestati per “Detenzione illecita di sostanza stupefacente per uso personale, lesioni personali aggravate e resistenza a P.U.”. La sostanza stupefacente ed il denaro sono stati sottoposti a sequestro mentre, gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino.