pubblicato il14 ottobre 2013 alle 19:23

Tasso vendicativo, morde la mano dell’uomo di Alatri che lo ha investito (e che tentava di soccorrerlo)

Animale vendicativo, il tasso, più di quanto non lo sia l’uomo, almeno nel caso di Alatri. E’ accaduto lì che un automobilista ha investito un esemplare di tasso con la sua auto, è sceso per soccorrerlo ed è stato morso. Probabilmente in molti, al suo posto, avrebbero dato un calcio all’animale ferito e lasciarlo lì sulla strada con il rischio che potesse essere finito da un’altra vettura e farsi medicare la mano morsa. L’automobilista in questione, invece, ha chiamato la polizia provinciale perché provvedesse a soccorrere il tasso. L’animale, che non è in pericolo di vita, è stato prelevato e trasportato presso il centro veterinario della Forestale a Fogliano per essere curato prima di tornare in libertà. “Siamo soddisfatti – sottolinea il Comandante della Polizia Provinciale, Belli – per il numero sempre crescente di cittadini che ci contattano per segnalare problemi agli animali selvatici. E’, come si comprende facilmente, estremamente importante che ciò avvenga perché si tratta di una grossa mano per la salvaguardia del nostro patrimonio faunistico”.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07