pubblicato il29 ottobre 2013 alle 15:39

Trasportava irregolarmente in auto “cani da tartufo”, multato per oltre 1300 euro un 44enne

Durante un controllo della Polstrada, sulle principali arterie stradali della provincia, un 44enne, residente a Campoli Appennino, è stato multato per 1333 euro dagli agenti mentre a bordo della sua auto percorreva la superstrada Sora-Cassino, nel comune di Sora. L’uomo, infatti, durante il controllo effettuato dagli agenti,  trasportava nell’abitacolo della propria autovettura, in una gabbia artigianale, coperta di stracci, quattro cani, violando le norme per il traporto degli animali. “Sono cani da tartufo, non pensavo che esistesse un legge che vietasse di trasportarli così” si sarebbe giustificato l’uomo  alla contestazione degli agenti. Da qui la salata multa inflittagli e l’obbligo di iscrizione degli animali all’anagrafe canina prima di poter continuare il viaggio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07