pubblicato il7 ottobre 2013 alle 14:52

Una tappa del giro d’Italia a Cassino, lo annuncia l’assessore Grossi

“Nel 2014 Cassino avrà la sua tappa del giro d’Italia.” Con queste parole l’assessore allo sport Danilo Grossi, ha commentato l’ufficialità della notizia avuta questa mattina a Milano dove si è recato insieme all’assessore al Bilancio, Enzo Salera, ed al Consigliere Rosario Iemma. “La conferma di oggi – ha continuato Grossi – è il riconoscimento al grande lavoro che l’Amministrazione Petrarcone ha portato avanti nell’ultimo anno per avere in città l’arrivo di una tappa della più importante, insieme al Tour de France, competizione ciclistica del mondo. In oltre cento anni di storia del Giro D’Italia, mai Cassino è stata sede di un arrivo di tappa; essere riusciti ad ottenere questo risultato è per tutti noi e per la città motivo di grande soddisfazione ed orgoglio. Dirò di più, sarà una delle tappe più belle e caratteristiche del Giro dal momento che l’arrivo è a Montecassino e vedrà, quindi, i corridori confrontarsi con la salita che li porterà sotto la nostra bellissima Abbazia. Tutto questo proprio nell’anno in cui ricorre il settantennale dalla distruzione di Cassino e Montecassino; aspetto quest’ultimo che contribuisce a dare ancora più fascino e maggiore lustro ad un evento che per la prima volta sarà di scena a Cassino. Si tratta di un grandissimo obiettivo centrato in grado di unire all’aspetto sportivo anche quello culturale e turistico. Aver ottenuto la tappa, quindi, non è di certo un punto di arrivo, ma un nuovo punto di partenza per riuscire, continuando l’ottimo lavoro fin qui svolto, a sfruttare al meglio questa importantissima opportunità per l’intero territorio. Nei prossimo otto mesi infatti lavoreremo per coinvolgere l’intera città a partire dall’imprenditoria nell’organizzazione di un evento che, è bene sottolinearlo, interessa più di 170 nazioni nel mondo. Un ringraziamento particolare va al sindaco di Cassino che ha voluto fortemente questa tappa che abbiamo avuto il coraggio e la forza di proporre grazie anche alla tenacia ed alla volontà del consigliere Antoine Tortolano che si è impegnato molto per far sì che questo progetto divenisse realtà. Da oggi è realtà ed ora dobbiamo solo rimboccarci le maniche, anche attraverso la creazione di un comitato ad hoc che si occuperà dell’organizzazione, e lavorare per far vivere a Cassino nel modo migliore possibile un evento unico nella sua storia.”

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags:



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07