Cassino Doc pareggia in casa e cede la vetta a Yammo.it

11 novembre 2013 0 Di redazionecassino1

Fermo, lo scorso weekend, il campionato CSI per il ponte dei Santi, si è ripreso a giocare questa settimana con una importante novità di classifica. In particolare nel girone “Lavanderia Velox” Cassino Doc deve cedere la vetta della classifica a Yammo.it che ha ottenuto facilmente i tre punti battendo il S Ambrogio con un secco 3 a 0, mentre la formazione del presidente Losani, deve accontentarsi di un pareggio casalingo, 2 a 2, con Amatori Rocca D’Evandro. Ora le due formazioni sono distanziate di una sola lunghezza in classifica generale. La formazione cassinate, però, deve dividere il secondo posto proprio con Amatori Rocca D’Evandro a quota 14 punti. Nel girone, tuttavia, non mancano le dirette inseguitrici ad insediare il primato della capolista e delle damigelle. A quota 12 Iuvenalis e Amatori Cervaro 2012 entrambe vittoriose e con il medesimo risultato di 3 a 0, rispettivamente, su Collecedro la prima e su Pietramelara, la seconda. Nei restanti gironi nulla di nuovo. La Longobarda Pontecorvo guida la classifica, a quota 15 punti, su Corsari Colfelice, a 13, forte dei tre punti conquistati, per 1 a 2, sul terreno di Amatori Arce. Vittoria esterna anche per Corsari Colfelice su Giovaniottimisti Pico con il medesimo risultato di 1 a 2. Resta capolista, nel girone “La Piazzetta dolce/Salato”, angolo Divino, forte della vittoria esterna per 1 a 3 su Niemoslive. Al secondo posto, a sole due lunghezze a quota 16, resta Professional Service che infligge un pesante 0 a 5 al fanalino Coreno. Da segnalare, nello stesso girone, il 4 a 6 ottenuto in trasferta da Beghelli Point Cassino sul campo del Pignataro. Resta saldamente in testa al girone “Elcar Telefonia” il Cerreto, a quota 18, dopo la vittoria, 1 a 3, ottenuta sul terreno di Acquafondata. Ad inseguire la capolista resta, per ora, Galluccio che conquista i tre punti battendo in casa 2 a 1 Real Piedimonte.

F. Pensabene