pubblicato il16 novembre 2013 alle 19:53

Cinque autovelox abbattuti sulla superstrada Cassino Formia tra Spigno e Sant’Antonio Abate

Gli autovelox cadono come mosche sulla superstrada Cassino Formia. Ben cinque colonnine sono state letteralmente abbattute, questa notte in circa cinque chilometri di strada tra i comuni Spigno Saturnia, in provincia di Latina, dove hanno fatto le spese due colonnine arancioni e tre, dello stesso tipo a castelnuovo Parano nella frazione di Sant’Antonio Abate in provincia di Frosinone. Non è chiaro come gli autori dei danneggiamenti hanno fatto per scardinare il blindo in cemento che ancorava le colonnine al suolo, probabilmente legandole ad un mezzo e tirandole. Si tratta di strumenti presi in affitto dai comuni che spesso li adoperano solamente come dissuasori, ma che alcune volte contengono i rilevatori di velocità. Del caso se ne stanno occupando le forze dell’ordine.
Er. Am.autovelox abbattuti

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07