Ex militare compie 104 anni festeggiato dai Bersaglieri in congedo. “La guerra – dice lui – Meglio non farla”

4 novembre 2013 1 Di admin

Pirolli Angelantonio, classe 1909 Sant’Elia Fiumerapido, ha compiuto oggi il suo 104esimo anno di etá. Oggi, con la sua divisa da Fante, su cui sono appuntate le onorificenze di guerra, é stato festeggiato dagli amici dell’associazione Bersaglieri in Congedo di Cassino. Dal fronte algerino della campagna in Africa nel 1941, fino ai campi di prigionia americani, il suo foglio matricola molto ha da raccontare di lui che della guerra dice: “É fetente quanto mai, meglio non andarci”. Ha l’udito basso, ma la vista lunga e occhi che ti scavano nell’anima. Lucido, e agli auguri, rispondeva con “Auguri anche a te” e detto da lui gli auguri sono particolarmente apprezzati. Dopo aver assolto al servizio di leva nella fanteria nel 1930, giá padre di tre figli, é stato richiamato alle armi nel ’41. Oggi é nonno di nove nipoti, 8 pronipoti e nonno del figlio di un pronipote. Sua moglie, Angela Arpino, è morta nel 2010 dopo aver festeggiato il loro 75esimo anno di nozze. Il comune di Sant’Elia gli ha donato una targa ricordo. Oggi pomeriggio a casa, gli hanno preparato una festa con tanto di torta e candeline. Ovviamente non una per ogni anno, ma tre, ciascuno per ognuno dei numero che compongono la cifra 104. Torta che, certamente, mangerà ancora con le sue posate, quelle indistruttibili che usava nel campo di prigionia americano e che conserva gelosamente.
Er Am.
Foto Aberto Ceccon

104 anni omniroma

Cassino 4 Nov. 2013 124

Cassino 4 Nov. 2013 133

Cassino 4 Nov. 2013 135

Cassino 4 Nov. 2013 137

Cassino 4 Nov. 2013 139

Cassino 4 Nov. 2013 148

Cassino 4 Nov. 2013 166

Cassino 4 Nov. 2013 173

i nipoti antonio e davide con il foglio matricola

omniroma 104 anni