pubblicato il28 novembre 2013 alle 16:00

Il centro storico di Sezze blocca i vigili del fuoco, due auto distrutte una terza danneggita

Il centro storico di Sezze blocca i vigili del fuoco. Erano da poco passate le 3, questa notte, che alla centrale operativa di Latina è arrivata la segnalazione di una Smart in fiamme in piazza 4 novembre in pieno centro a Sezze. Immediata la partenza di una squadra a bordo dell’autopompa serbatoio ma, arrivati nella cittadina setina, il mezzo si è dovuto fermare all’esterno del centro storico. Le stradine strette non hanno permesso al camion di arrivare all’incendio che, nel frattempo, si stava propagando anche ad una Toyota Yaris parcheggiata a pochi passi. E’ stato necessario intervenire con un fuoristrada dotato di un modulo antincendio, grazie al quale è stato possibile arrivare alla piazza con gli strumenti necessari per domare il rogo poco prima che coinvolgesse anche altre autovetture. Il bilancio, quindi, è stato di due auto completamente distrutte, la Smart e la Yaris, mentre una Skoda è rimasta danneggiata in modo meno grave. Da quanto riferito dai vigili del fuoco, l’incendio non sembra avere un natura dolosa.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07