Multipiano di viale Mazzini a Frosinone, un danno erariale da 4,5 milioni. Undici persone segnalate alla Corte dei Conti

6 novembre 2013 0 Di admin

Un complesso sistema, presumibilmente fraudolento, nel realizzare il parcheggio multipiano di viale Mazzini a Frosinone, avrebbe causato un danno erariale da 4,5 milioni di euro. E’ quanto appuarato dalla guardia di finanza di Frosinone che ha indagato sulla costruzione e al successivo affidamento con la formula del financial projects del parcheggio multipiano di Frosinone. L’indagine avviata su disposizione della Procura generale della Corte dei Conti di Roma, ha permesso di far luce sulle attività di alcuni dipendenti pubblici, in concorso con alcuni professionisti, che hanno cagionato un danno erariale, quantificato in oltre 4,5 milioni di euro, attraverso condotte negligenti che hanno consentito ingiustificati ritardi e lievitazione dei costi di realizzazione dell’opera.
Tutto questo insieme ad una evidente imperizia nella realizzazione di alcuni particolari dell’opera pubblica, per esempio la realizzazione di una scala mobile per disabili al termine della quale vi è una rampa di scale che, evidentemente, impedisce l’utilizzo del percorso da parte dei portatori di handicap. Quali responsabili del danno erariale accertato, sono state segnalate alla Corte dei Conti di Roma 11 persone tra pubblici funzionari e professionisti.