Neve in Molise, carabinieri in soccorso della popolazione con il gatto delle nevi ad Agnone, Capracotta e Castel del Giudice

27 novembre 2013 0 Di admin

Ieri ad Agnone, Capracotta e Castel del Giudice, i carabinieri delle rispettive Stazioni sono stati particolarmente impegnati in interventi di soccorso alla popolazione, causati dalle copiose precipitazioni nevose.
In particolare, nel pomeriggio, nella località Guadoliscia di Agnone i Carabinieri hanno raggiunto col gatto delle nevi in dotazione diversi automobilisti, alcuni dei quali fermi da ore, bloccati all’interno delle proprie autovetture, riuscendo a fare da apripista ed a consentire la marcia dei veicoli impantanati.
Rese ancora più difficoltose dalla bufera di neve le operazioni di soccorso a Capracotta, dove i Carabinieri, col gatto delle nevi in dotazione, hanno messo in sicurezza 12 persone intrappolate nelle proprie autovetture in diverse località del centro montano. Alcune autovetture sono state trainate per la rottura delle catene da neve montate.
A Castel del Giudice, per l’intera giornata, i Carabinieri della locale Stazione con personale dei VV.FF. di Agnone e del Comune di S.Angelo del Pesco hanno assistito 24 autotrasportatori bloccati dalla neve sulla S.P.88 variante “Cortine”; la regolare circolazione stradale è ripresa solo nella mattinata odierna a seguito di rimozione della neve. Fortunatamente nessun cittadino soccorso è dovuto ricorrere a cure mediche.
neve-carabinieri-gatto-delle-nevi1

neve-carabinieri-gatto-delle-nevi