pubblicato il18 novembre 2013 alle 13:53

Pericolo esondazioni: Intervento straordinario disposto questa mattina dall’Amministrazione Comunale lungo l’alveo fluviale all’altezza di ponte Berardi

Intervento straordinario quello disposto dall’ufficio tecnico dell’Amministrazione comunale da questa mattina presto lungo Ponte Berardi per liberare l’alveo del fiume Sacco dalla pericolosa presenza di grossi tronchi in vista dell’allerta meteo delle prossime ore.

L’intervento, sollecitato dall’assessore ai lavori pubblici, Pasquale Casalese, è stato necessario per scongiurare da una parte eventuali danni alla struttura del ponte per via delle pressioni esercitate dai tronchi, dall’altra per scongiurare probabili esondazioni dovute all’ostruzione del corso fluviale per la presenza dei numerosi arbusti trasportati dalla corrente e rimasti incastrati lungo il corso fluviale.

Alberi lunghi anche dieci metri e con un metro di diametro. <>

Una ditta esterna ha provveduto con i propri operai ad imbracare gli arbusti e, con l’ausilio di un’auto gru, sono stati poi sollevati dall’alveo del fiume e depositati a terra dove sono stati recisi così da renderli facilmente trasportabili in discarica. Di questi arbusti infatti non si può fare alcun uso visto e considerato l’inquinamento delle acque. L’intero intervento dovrebbe essere concluso in giornata.

<>
ceccano1

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07