pubblicato il7 novembre 2013 alle 19:55

Taroccavano i contachilometri, autosaloni sequestrati ad Alatri e Colleferro

Oggi ad Alatri (FR) e Colleferro (RM), i Carabinieri della Stazione di Frosinone Principale, coadiuvati dal personale dei Reparti dipendenti dalla Compagnia CC di Frosinone e dai militari delle Compagnie carabinieri di Alatri e Colleferro, hanno dato esecuzione al sequestro preventivo di 2 (due) concessionarie di autovetture, una delle quali ubicata in Alatri e l’altra a Colleferro, di tutti i mezzi presenti nelle stesse e della relativa documentazione. Il provvedimento è stato disposto dal GIP del Tribunale di Frosinone Annalisa Marzano su richiesta del P.M. Maria Pia Ticino, che hanno condiviso pienamente le risultanze dell’articolata attività investigativa condotta dai militari dell’Arma e coordinata dalla Procura di questo capoluogo. Nel corso dell’indagine sono stati denunciati per truffa aggravata continuata in concorso, quattro persone, due amministratori di 39 e 40 anni, e gli addetti alle vendite di 44 e 56 anni.
In particolare è stato posto sotto sequestro ad Alatri l’autosalone plurimarche, con 37 veicoli, varia documentazione, per un valore approssimato di 1,2 milioni di euro. A Colleferro, l’autosalone plurimarche, con 35 veicoli, varia documentazione, per un valore approssimato di 1,1 milioni di euro.
Gli indagati nel tempo hanno acquistato da varie società di noleggio autovetture usate e dopo averne scalato anche il 40% dei chilometri, le hanno poste in vendita, truffando di fatto gli ignari acquirenti. Con il sistema delittuoso posto in essere sono riusciti a trarre un utile illecito che poteva variare in base al tipo di veicolo da circa 2 mila a circa 7mila euro. Nell’attività d’indagine sono state presentate circa 30 querele. Non si esclude che possano esserci altri acquirenti vittime di analoghi e truffaldini sistemi di vendita.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07