pubblicato il5 novembre 2013 alle 16:33

Viaggiava sui treni, ma era ricercato in Europa, Arrestato a Cassino 28enne rumeno

Da un normale controllo è emerso che su quel giovane gravava un mandato di cattura internazionale. Gli uomini della Polizia ferroviaria di Cassino, comandata dal sostituto commissario Marisa Di Fruscia, hanno fermato ed arrestato P.V. 25 anni, cittadino rumeno, che deve scontare nel suo paese una pena detentiva di due anni per reati contro la persona e contro il patrimonio. Il giovane è caduto nella rete dei controlli della Polfer e, alla verifica degli archivi, è emerso il mandato di Cattura. E’ stato quindi arrestato e messo a disposizione del tribunale di Roma per estradarlo nel suo Paese.
Er Am

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07