Ausiliare del traffico e spacciatore come secondo lavoro, 31enne arrestato a Caserta

27 dicembre 2013 0 Di admin

Ausiliare del traffico e spacciatore come secondo lavoro. Francesco Gazzillo 31 anni di Caserta è stato arrestato dagli uomini della Squadra Mobile diretta dal vice questore Alessandro Tocco che, nel corso della vigilia di Natale, hanno intensificato i controlli nel settore dello spaccio della droga. Nella loro rete, quindi, è finito l’uomo, ausiliare del traffico che, nel pomeriggio del 24 dicembre, è stato sorpreso nell’atto di cedere ad un giovane una dose di 0,63 gr. di cocaina, contenuta in una bustina di cellophane termosaldata, in cambio di 50 euro.
La successiva perquisizione personale nei confronti di Gazzillo, immediatamente bloccato dai poliziotti, ha permesso di sequestrare ulteriori 4 dosi di cocaina, per un peso di 2,21 gr., ed un pezzo di hascisc del peso di 9,53 gr..
Pertanto, il giovane è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio e detenzione dello stupefacente e, dopo le formalità di rito, associato alla Casa Circondariale di S. Maria Capua Vetere.