pubblicato il10 dicembre 2013 alle 08:35

Basket: La Expert Lucarelli Sora da 10 e lode non si ferma più

Decima vittoria di fila, primo posto in solitario, imbattibilità casalinga, prestazione convincente di squadra: è il momento magico della Expert Lucarelli NB Sora 2000, che batte anche APDB ROMA per 73-52.

Continua la marcia solitaria della Expert Lucarelli NB Sora 2000 in testa alla classifica, con un ruolino invidiabile di dieci vittorie di fila, parquet imbattuto in casa e primo posto in solitaria, con sei punti di vantaggio sulle seconde, le fortissime Lazio Pall. Riano, Marino e Grottaferrata Bk. La partita contro l’APDB vede nel finale 21 punti di margine per i volsci e si chiude sul 73-52, con i capitolini che nonostante il punteggio finale sono  riusciti a fare un gioco in modo fluido.

La cronaca: i padroni di casa iniziano bene, a metà primo tempo sono in vantaggio per 7 a 3. Gli ospiti capitolini reagiscono con Pistorio che coglie una tripla, che dà morale ai compagni, in vantaggio sul 9 a10 al settimo minuto. Errori in attacco  da  ambo le  parti  facendo  tuonare  la panchina sorana. E Margio che  suona  la carica  per i padroni di casa, realizzando in contropiede il canestro del 13 a 10. Poi si portano avanti con un  margine di cinque lunghezze, grazie a punti importanti di Mariani e Rambaldi, concludendo il primo quarto sul 15 a 10.

La seconda frazione, al pari della prima, vive sul sottile filo dell’equilibrio, che gli ospiti provano a spezzare in avvio, portandosi sul -2 (17-15), successivamente con Scuotto e la sua tripla ribalta il risultato, ospiti in vantaggio (17-20) a meta   del  quarto. Il prosieguo è un punto a punto di notevole intensità, con Dragojevic che si rende pericoloso sotto canestro, dalla distanza e in lunetta, mentre Mariani e Rambaldi cominciano ad aggiustare la mira dalla lunga distanza tracciando la strada ai compagni, che chiudono la seconda frazione con una tripla di Iannarilli, allungando il vantaggio accumulato (31-25).

L’avvio del terzo quarto i padroni di casa trovano il bersaglio grosso dai 6.75 con Rambaldi. Gli ospiti  replicano con Baldrati e Pistorio portandosi a sei lunghezze dai sorani. A questo punto, però, i padroni di casa riescono a intensificare difesa e transizione, aprendo maggiormente il campo e trovando con continuità le soluzioni da oltre l’arco; sono i punti in contropiede di Papadakis e Mariani (49-39) e le bombe di Rambaldi (51-43) a scavare il primo solco, tanto che si va all’ultimo intervallo con 9 punti di margine (51-46) tra le due squadre.

L’avvio dell’ultimo quarto vede la Expert Lucarelli NB Sora 2000 dilagare sempre di più, con i canestri di Mariani e Papadakis in contropiede (55-46), rendendo off limits l’area e lasciando spazi (limitati) per un tiro da fuori che entra solo ad intermittenza. Sarà il leit-motiv dell’incontro: ogni cambio di ritmo, ogni allungo i padroni di casa lo costruiscono con una difesa che chiude penetrazioni e sporca linee di passaggio. Il divario tra le  due  squadre si porta sull’ordine dei venti punti, chiudendo sul 73-52 e lasciando gloria anche giovane Polsinelli, che gioca un minuto di questa   bella gara.

 “Limitandosi a guardare i numeri direi che non ci si può proprio lamentare”- spiega  Polidori, coach  dell’NB Sora2000. La nostra difesa continua a reggere per tutta la gara ed avere picchi d’intensità che in questo campionato è difficile da vedere. Peccato che in attacco ancora non riusciamo ad esprimere tutto il nostro potenziale. Spesso siamo leziosi e poco concreti e soprattutto poco veloci con e senza palla. Mi dispiace che il pubblico che ci segue non si diverta molto alle nostre gare interne, sappiamo che è ben abituato e cercheremo di colmare anche questa lacuna. Dobbiamo far trovare la forma migliore a Cavallo e a delle Cave saranno pedine importanti per il prossimo futuro. Da martedì cominceremo a pensare alla prossima avversaria cercando con il lavoro in palestra di colmare le nostre ancora numerose amnesie offensive. Sabato prossimo grande sfida a Grottaferrata, contro la  squadra locale che è reduce della bella  vittoria a  Marino.

EXPERT LUCARELLI N.B. SORA 2000  :  Delle Cave 2, Cavallo 4,  Rambaldi 24, Mariani 13, Dragojevic 12, Polsinelli, Papadakis 13, Margio 2, Fassiotti, Iannarilli 3; Coach: Polidori. Ass. Bifera

 

APDB ROMA: Grossi, Baldrati 14, Rosso 2, Tizi 8, Scuotto 8, Taraddei 4,  Ciancaglini, Aspidi 4, Pistorio 12, Pierucci, ; Coach: Oliva

EXPERT LUCARELLI N.B. SORA 2000 – APDB ROMA 73 – 52

Parziali: 15-10/16-15/20-21/22-9

Arbitri: Pansini Federico di Guidonia Montecelio (RM) e Bonifacio Luigi di Roma (RM)

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07