pubblicato il30 dicembre 2013 alle 08:16

Cassino vince il Torneo di Formia 2013 . Battuta in finale la Virtus Fondi (DNB).89-79

faccedivita.it

La Virtus Cassino si fa il regalo di Natale. La compagine del DT Leonardo Manzari ha vinto la seconda edizione del Torneo di Natale organizzato da Formia Basketball , società che milita in serie C2 , in questi giorni nella città del litorale pontino. Alla seconda edizione del Torneo erano state invitate oltre appunto alla Virtus Cassino , anche la Virtus Fondi , società che milita nel campionato di serie B e la Globo Isernia , società molisana militante nel campionato di DNC nazionale . Al termine della due giorni di gare la classifica del torneo recita :

1° Virtus Cassino

2° Virtus Fondi

3° Formia Basketball

4° Isernia

La Virtus Cassino ha battuto in finale proprio la favorita del torneo , quella Virtus Fondi , squadra di categoria superiore , militante nel campionato di serie B nazionale . La vittoria ha arriso agli uomini di Vettese  con il punteggio finale di 89 a 79 , al termine di una gara condotta sempre al comando e giocata per lunghi tratti con molti under sul campo di gioco. Insomma il torneo di Natale in terra pontina è stato davvero una buonissima preparazione in vista del match dei match che si disputerà sabato prossimo ad Atina e che vedrà affrontarsi sul parquet di Atina la Virtus Cassino e la LUISS Roma . Le due formazioni che attualmente comandano a pari merito la classifica del girone E del campionato Nazionale ADECCO DNC 2013-14. In quell’occasione si deciderà quale delle due formazioni avrà il diritto di disputare le final eight di Coppa Italia che si disputeranno a Rimini nel prossimo mese di marzo.

Coach Vettese ed il suo assistente Mastrangelo hanno fortemente voluto la partecipazione al torneo formiano per completare una durissima settimana di lavoro. Sì perché in questo fine settimana il campionato osservava  un turno di riposo e nonostante le festività natalizie i due condottieri rossoblù hanno tenuto sotto pressione tutto il roster cassinate con duri allenamenti  .

La prima giornata del torneo aveva visto la Virtus Cassino  prevalere  sui padroni di casa di Formia Basket ball con il punteggio di 104 a 75 . Un galoppo di buona lena , con Raskovic in crescendo sotto le plance ed i soliti Trionfo e Pignalosa a dare spettacolo. In luce il giovane Speranza, il quale  con grande personalità ha condotto per mano la Virtus per lunghi tratti del match, alternandosi in cabina di regia con Fontana . Ottime indicazioni per quanto attiene alla tenuta atletica sono giunte però allo staff tecnico cassinate  da tutto il roster del lupo rossoblù .

A distanza di 24 ore con un altro avversario , di ben altra caratura , gli uomini del presidente Formisano , si sono poi ripetuti con grande autorità sconfiggendo la Virtus Fondi .

Questo il commento di coach Luca Vettese  al termine dell’incontro: «Credo che noi si debba essere molto soddisfatti al termine di questa due giorni di basket giocato . Le  partite che abbiamo costruito in questi due giorni devono renderci contenti. Formia era la padrona di casa e voleva assolutamente fare bella figura di fronte al proprio pubblico . Fondi poi è squadra di categoria superiore , che annovera tra le sue fila giocatori di assoluto livello , si pensi  ,  uno per tutti , a Lilliu, e sta lavorando per recuperare posizioni in campionato. Abbiamo gestito e interpretato le due  gare  con forza mentale, le abbiamo costruite piano piano come le formiche, pur arrivando a sprecare un po’ nel finale nel finale della seconda gara . Però siamo stati sempre in controllo in entrambe le occasioni .  Sicuramente alla fine abbiamo sofferto, però mai con il vero patema di gettare via la partita contro Fondi”.

La soddisfazione di Vettese lascia subito il campo alla determinazione e alla concentrazione per la gara di sabato prossimo “ Adesso ci siamo. Siamo pronti per la gara clou del girone di andata. Contro gli universitari (LUISS Roma ndr) ,  squadra tosta , sicuramente  più forte della nostra , ci giocheremo il nostro destino per il girone di ritorno e per l’accesso alle final eight di Coppa Italia . Speriamo in una buona cornice di pubblico per la gara di sabato prossimo ad Atina “.

Si giocherà ad Atina , sabato 4 gennaio p.v., alle ore 18.00 e si preannunciamo sorprese. I tifosi  infatti stanno preparando coreografie per accogliere i lupi rossoblù autori di un girone di andata da fantascienza nel campionato di DNC 2013-14 .

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07