Colle San Magno, un nuovo finanziamento per le fontane storiche del paese

19 dicembre 2013 0 Di admin

Con una lettera firmata dall’assessore Concettina Ciminiello, la Regione Lazio ha comunicato al Comune di Colle San Magno la concessione di un finanziamento paria a 28mila euro destinato al progetto “Restyling fontanili nel territorio comunale”.
La cifra servirà per intervenire sulla storica fontana di piazza Umberto I, nella villetta comunale che potrà tornar all’antico splendore, così come sulle antiche fontane delle contrade Varciosa e La Forma.
“Un ringraziamento alla Regione Lazio e all’assessore Ciminiello – ha dichiarato il sindaco Antonio Di Nota – ancora un nostro progetto che trova accoglimento, a dimostrazione di un’amministrazione che lavora seriamente, sempre attenta a monitorare e rispondere ai bandi di finanziamento, a ottenere fondi per far crescere la nostra comunità.
La fontana della villa comunale è uno dei nostri simboli, fa parte della nostra storia. Ora potremo sistemarla e abbellirla, così come le altre fontane della Forma e di Varciosa.
Questa serietà, questa capacità, sono il marchio che ha contraddistinto i cinque anni di amministrazione. Abbiamo interpretato al meglio le esigenze dei nostri cittadini che ci seguono con passione e affetto, come l’altra sera in occasione dell’incontro della lista Insieme per Colle San Magno. Un successo di pubblico, al quale va il mio sentito ringraziamento e che lascia sperare in un futuro ancora all’insegna di questo modo di amministrare: di fatti concreti”.