pubblicato il18 dicembre 2013 alle 07:21

Due discariche di lastre di amianto sbriciolate rinvenute dalla guardie Fipsas

Tra Sermoneta e Sezze Scalo le guardie ambientali Fipsas coordiante da Emiliano Ciotti hanno rinvenuto una discarica di eternit, nell’ambito di predisposto servizio teso alla tutela ambientale nella provincia di Latina, non molto distante dal margine della via “strada romana” una discarica abusiva composta da due mucchi di eternit frantumata (pericolosissima per la salute pubblica e le falde acquifere dovute alle polveri) ed altro materiale vario. L’area occupa circa 40/50mq; mentre un altra discarica di 20 Mq
circa composta principalmente da catrame, plastica e altri rifiuti speciali è stata rinvenuta a un centinaio di metri di distanza sempre sulla via “Strada romana”. Seguirà informativa alla procura della repubblica.
1390580_10202851299873401_1716871268_n

1470213_10202851334354263_238463319_n

1470413_10202851304153508_1504656836_n

1474449_10202851298393364_892270797_n

1505544_10202851307673596_898222803_n

1525075_10202851296193309_1370461304_n

1526900_10202851284793024_2135096132_n

1526977_10202851305193534_752082037_n

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07