pubblicato il18 dicembre 2013 alle 14:37

Luminarie a Ceccano, Maliziola: “Al posto di semplici luci decorative l’Amministrazione investe il denaro in calde iniziative per il Natale”

“La via dei presepi” e la “Lettura guidata di fiabe e filastrocche per i piccoli” sono alcune delle iniziative per questo Natale 2013 firmate dall’Amministrazione Maliziola che lo scorso anno ha deciso di investire nel sociale mentre quest’anno ha deciso di investire sulla cultura con idee e proposte in grado di far riscoprire i valori ed i principi del Natale.

<< Con l’iniziativa denominata “La via dei presepi” puntiamo a valorizzare e riscaldare il centro storico con il coinvolgimento delle associazioni e dei cittadini – afferma il sindaco Maliziola - un modo per stare insieme ed abbellire il cuore della città con presepi artistici realizzati dai cittadini. Ciascuno contribuisce ad allestire un angolo del centro condividendo insieme ad altri queste giornate di preparazione al Natale. In questo modo le associazioni ed i cittadini interagiscono con le istituzioni nello spirito di collaborazione e partecipazione.>>
L’Amministrazione comunale, cosi come per lo scorso Natale in cui il budget delle luminarie è stato impiegato per tutti gli spostamenti nell’arco dell’anno in pullman a Roma degli ex lavoratori Videocon, anche per quest’anno ha deciso di realizzare un investimento per iniziative coinvolgenti e solidali basate sui valori della tradizione natalizia. Quindi Oltre alla “Via dei Presepi” l’Amministrazione comunale ha pensato anche al coinvolgimento dei più piccoli con le letture guidate di fiabe e filastrocche ed altre iniziative ludico – culturali presso i locali della Biblioteca Comunale.

Un gruppo di animatori reciterà le fiabe ed i racconti ai bambini durante le mattinate di vacanza scolastica. Un modo per avvicinare i piccoli alla lettura e immergerli in un clima magico e di festa. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge anche gli adulti. I bambini possono essere accompagnati dai nonni o dai genitori in modo da condividere questi momenti insieme. L’iniziativa si presta ad intrattenere i bambini con iniziative didattiche in questi giorni di festa.
Momenti in cui i genitori possono dedicarsi agli acquisti di Natale con la garanzia di lasciare i propri figli in un ambiente confortevole durante lo svolgimento di attività educative e ludiche all’insegna della condivisione tra coetanei di momenti culturali e magici.
Un modo alternativo di investire il denaro pubblico per le festività natalizie da parte dell’Amministrazione Comunale che crede fortemente nella cultura e nel sociale.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07