Manifestazioni di destra e sinistra a Cassino, le minacce su facebook (per fortuna) restano virtuali

4 dicembre 2013 0 Di admin

Il clima pesante che si respirava attraverso facebook nei giorni scorsi dovute alle minacce che si sono scambiati giovani estremisti di destra e di sinistra in vista dell’appuntamento di oggi a Cassino, dove erano previsti due presidi contemporanei, per fortuna è rimasta circoscritta al solo social network. I due sparuti capannelli, in piazza De Gasperi quello di sinistra, in piazza Green quello di destra, erano adeguatamente controllati dalle forze dell’ordine. In piazza Green, decisamente vuota, in tutto una decina di sostenitori ascoltavano gli interventi di alcuni giovani che, con una chiave di lettura di destra dibattevano la difficile situazione del Paese; in piazza De Gasperi, sicuramente più numerosi, ma certamente non da affollarla, giovani di sinistra si erano radunati principalmente per rivendicare l’etichetta antifascista della città. A parte un tentativo di alcuni giovani di sinistra di avvicinare quelli di destra in piazza Green, allontanati dalle forze dell’ordine, tutto è filato liscio e i due gruppi potranno continuare a minacciarsi e offendersi su facebook.
Er Amedei
foto Alberto Ceccon

fascisti

comunisti