pubblicato il5 dicembre 2013 alle 21:30

Operazione “Balena Bianca” dei carabinieri, 28 persone arrestate e sequestro di beni per 2 milioni di euro

Nelle prime ore della mattinata odierna, circa 200 Carabinieri del Comando Provinciale di Latina, supportati da due unità cinofile e dal Nucleo Elicotteri di Pratica di Mare, nell’ambito di una vasta operazione antidroga convenzionalmente denominata “Balena Bianca”, hanno eseguito 27 ordinanze di custodia cautelare ( di cui 11 in carcere e 26 agli arresti domiciliari) emessi dal GIP del Tribunale di Latina, dott. Lorenzo Ferri, su richiesta del P.M. della locale Procura della Repubblica, dott.ssa Tortora, concordando con le risultanze investigative evidenziate a conclusione di una complessa e articolata indagine condotta tra il 2011 e il 2012 dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Latina, relativa a un consistente traffico ai fini di spaccio di stupefacenti di vario tipo, cocaina in particolare, con epicentro nel capoluogo pontino. Altre 4 persone sono state sottoposte al provvedimento dell’obbligo della presentazione alla P.G. Nello stesso contesto venivano sequestrati numerosi beni per un valore di circa 2.000.000 di euro, fittiziamente intestati a terzi per eludere accertamenti patrimoniali, ma tutti riconducibili a De Bellis Maurizio 46enne di Latina, che nell’indagine assume un ruolo assolutamente centrale, per aver organizzato una efficiente rete di spaccio a cui facevano prevalentemente riferimento i consumatori del capoluogo pontino. In particolare sono stati sequestrati:
Nr. 5 abitazioni uso civile;
Nr. 4 terreni uso misto;
Nr. 2 capannoni artigianali;
Nr. 1 conto corrente;
Nr. 2 autoveicoli.
Nel contesto dell’operazione sono stati arrestati in flagranza di reato due indagati, per essere stati trovati in possesso, nel corso di perquisizione domiciliare, rispettivamente di una pistola a tamburo con matricola abrasa, completa di caricatore e 6 proiettili, nonché di circa gr. 40 di hashish.

Persone arrestate e tradotte in carcere:
DE BELLIS MAURIZIO, 46ENNE DI LATINA
ALVITI ROMEO, 49ENNE DI LATINA;
SANDRI GUALTIERO, 45 ENNE DI LATINA;
DAMIANI CRISTIAN, 42ENNE DI LATINA;
LAZZARO ANDREA, 40ENNE DI LATINA;
DEL GIUDICE LORENA 37ENNE DI LATINA;
PETROSSI SALVATORE, 30ENNE DI NAPOLI, RESIDENTE IN SABAUDIA;
FERRI ALESSIO, 36ENNE DI FONDI;
TOTI ROBETO,49ENNE DI SERMONETA (LT);
SAGLIANO GIUSEPPE, 51ENNE DI LATINA;
Persone agli arresti domiciliari:
P.A. 22ENNE DI LATINA;
R.M. 47ENNE DI LATINA;
C.M.P. 34ENNE DI LATINA;
D.P.S. 42ENNE DI SERMONETA;
G.A. 33ENNE DI LATINA;
F.T. 41ENNE DI LATINA;
F.F. 40ENNE DI LATINA;
L.S. 43ENNE DI LATINA;
G.V. 30ENNE DI FONDI;
R.A. 40ENNE DI LATINA;
G.E. 34ENNE DI SERMONETA;
A.A. 40 ENNE DI LATINA;
B.G. 39ENNE DI LATINA;
M.S. 42ENNE DI LATINA;
C.G. 30ENNE DI LATINA;
P.S. 32ENNE DI LATINA.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07