Per conto dei “casalesi pretendevano il “pizzo” anche sulla raccolta abusiva di pigne: arrestati dalla Squadra Mobile di Caserta

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *