Rapina una farmacia a Latina ma viene arrestato grazie alle telecamere del locale

13 dicembre 2013 0 Di admin

La sezione antirapina della Squadra Mobile di Latina ha arrestato Angelo De Gregori, cittadino italiano di 45 anni, noto alle Forze dell’ordine perché più volte sottoposto a misura pre cautelare per possesso di sostanza stupefacente nonché quale autore di reati contro il patrimonio. Gli investigatori della Squadra Mobile hanno arrestato De Gregori immediatamente dopo che quest’ultimo ha consumato, nella tarda mattinata di oggi, una rapina in una farmacia lungo viale Kenendy.
Armato di pistola, rivelatasi poi una semplice replica priva di tappo rosso, De Gregori è entrato all’interno della farmacia con il volto travisato da una sciarpa e, minacciando i presenti con l’arma, si è fatto consegnare l’incasso di circa 600 euro, dileguandosi nelle pertinenze dei palazzi antistanti viale Kennedy.
Gli investigatori della Squadra Mobile, intervenuti sul luogo della rapina, hanno immediatamente visionato le immagini del circuito di videosorveglianza, riconoscendo De Gregori.
Da subito sono state avviate le attività d’indagine tese al rintraccio del De Gregori nei luoghi usualmente frequentati da pregiudicati, ben conosciuti dagli uomini dell’antirapina.
Alla vista della Polizia DE GREGORI ha immediatamente confessato la consumazione della rapina, anche alla presenza del suo legale di fiducia, dichiarazioni che saranno utilizzabili dal Sostituto Procuratore dott. Valerio DE LUCA nel corso del giudizio a carico del DE GREGORI, attualmente detenuto presso la Casa circondariale di Latina.
de gregorio