pubblicato il11 dicembre 2013 alle 18:39

Uomo minaccia il suicidio e si barrica in casa a Cisterna. Mediatori della polizia al lavoro

Un 50enne di Cisterna di Latina sta mantenendo impegnati da circa due ore squadre di vigili del fuoco e agenti di polizia. L’uomo avrebbe inizialmente manifestato intenzioni suicide minacciando di lanciarsi dal balcone, ma si è poi barricato in casa impedendo a chiunque di entrare. Fuori dalla porta anche la moglie ed il figlio. Gli agenti della polizia del commissariato di Cisterna stanno istaurando una trattativa per convincerlo ad aprire il portone. Sotto al suo balcone del terzo piano i vigili del fuoco hanno predisposto il necessario sistema di sicurezza.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07