Basket Promozione. la N.P. Gaeta surclassa la Virtus Seger Fondi

20 gennaio 2014 0 Di redazionecassino1

Continua il periodo positivo per la N.P. Gaeta che dopo aver superato, la settimana scorsa, il Formia Bkball, concede il bis, in questa quattordicesima giornata del campionato di Promozione, contro la Virtus Seger Fondi con il punteggio di 62-37. Una gara mai messa in discussione dai ragazzi di Coach Mordacci che sin dalle prime battute mettono le cose in chiaro fino a chiudere il primo quarto avanti con il punteggio di 16-4: quarto in cui le triple di Capitan Ferligoi e Vellucci e l’attenzione difensiva della squadra gaetana fanno la differenza. Il secondo quarto è leggermente più equilibrato, ma l’impressione è più che altro che la squadra gaetana stia amministrando la situazione con Luison che mette tutta la sua esperienza sotto le plance e con De Vellis che inizia a scaldare la mano: si va così al riposo lungo con la N.P. Gaeta avanti con il punteggio di 16-30.

Il canovaccio non cambia alle riprese delle ostilità, anzi il terzo quarto è quello che spacca la gara: Luison e De Vellis danno spettacolo; alla saga dl tiro da tre partecipa anche Ferligoi. Il divario si dilata ad al 30’ siamo sul 26-48. Ultimo quarto di pura formalità con Nocella che raccoglie i frutti di una buona prestazione e Luison che affossa completamente la squadra fondana. Si termina con la vittoria gaetana con il punteggio di 37-62 che grazie a questo successo sale a quota 12 in classifica che significa continuare a sperare in un quarto posto che significherebbero play off.

La N.P. Gaeta nel prossimo turno presterà un turno di riposo per poi affrontare la difficilissima gara casalinga contro la SMG Latina in programma il 2 Febbraio al Palamarina di Serapo.

Virtus Seger Fondi – N.P. Gaeta 37-62 ( 4-16;16-30;26-48)

Virtus Seger Fondi: Minieri 4, Audino, Fiore, Carnevale A., Carnevale S., Tresa 5, Turchetta 11, Mattei 8, Mascarin 7, Monforte 2, Meschino. Coach: Vaudo.

N.P. Gaeta: Tribuzio M. 2, Ferligoi 7, Tribuzio G. 2, Nocella 7, Petrillo 2, Lauriola 4, De Vellis 12, Corona, Musmeci 3, Vellucci 7, Luison 16, Lisi. Coach: Mordacci.