pubblicato il27 gennaio 2014 alle 09:22

Cocaina dai Caraibi, maxi blitz della Guardia di Finanza a Torino

Nel corso della mattina, 70 Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Torino hanno concluso una vasta operazione di polizia, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della locale Procura della Repubblica, volta a smantellare una delle più grosse organizzazioni criminali di narcotrafficanti presenti in Italia, con base operativa in provincia di Novara, che, attraverso uno strutturato traffico internazionale di stupefacenti, organizzava importazioni di cocaina da Santo Domingo, con cui riforniva le principali piazze di Torino, Milano e Roma.
L’operazione, iniziata sabato notte, ha portato all’esecuzione, da parte del Nucleo P.T. Torino, di 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere, di cui sette nei confronti di soggetti già in stato di detenzione, in più regioni italiane, segnatamente in Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna e Sicilia.
Tra gli arrestati, anche un promotore finanziario di un importante istituto bancario, dedito al riciclaggio dei proventi illeciti.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07