Entrava nei camerini e ne usciva nudo, cliente esibizionista terrore delle commesse a Terracina

30 gennaio 2014 0 Di admin

Un esibizionista seriale era diventato il terrore delle commesse dei negozi di Terracina. Le segnalazioni raccontavano tutte la stessa dinamica di intervento: un giovane entrava nel negozio per comprare abbigliamento, sceglieva dei capi, si dirigeva verso il camerino per provarli e ne usciva completamente nudo, mostrando le proprie parti intime a commesse e clienti terrorizzate. In almeno una circostanza, il depravato aveva agito anche in un negozio per bambini da 0 a 16 anni e solo per coincidenza, al momento dell’esibizione, non erano presenti minorenni. I fatti accertati da denuncia sono quattro, tutti negozi del centro di Terracina le cui commesse, atterrite, riuscivano a dare l’allarme solo quando l’individuo si era allontanato scappando, in alcuni casi, completamente nudo. Una circostanza che ha fatto salire il livello di allarme e la polizia del commissariato ha aumentato i servizi di controlli. Alcuni poliziotti si sono mischiati ai clienti dei negozi del centro fino a quando non si sono imbattuti nelle gesta dell’esibizionista. Si tratta di D. R. 20 anni, denunciato per atti osceni continuati con l’aggravante di aver agito in un luogo abitualmente frequentato da minorenni.