pubblicato il20 gennaio 2014 alle 19:08

Rapina il fratello mentre versa soldi in banca a Pontecorvo, 45enne in manette

Ha rapinato il fratello all’interno della banca mentre versava soldi sul proprio conto. E’ accaduto questa mattina a Pontecorvo due i carabinieri sono dovuti intervenire per arrestare un 45enne egiziano. L’uomo ha aggredito il consanguineo di 54 anni mentre consegnava circa 4mila euro alla cassiera impossessandosi della somma. Tra i due è nata una furibonda lite che ha avuto fine solo con l’arrivo dei militari. Nel corso della perquisizione personale, i carabinieri hanno trovato indosso all’aggressore un coltello a serramanico lungo 23 centimetri illecitamente detenuto. Dopo aver portato entrambi in ospedale, il 45 enne è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07