pubblicato il26 gennaio 2014 alle 19:22

Salvato a Frosinone esemplare di pappagalo Ara

“Un lieto fine immediato per Carlotta, una signorina pappagallo Ara di soli nove mesi, che questa mattina si era smarrita in via Brighindi, a Frosinone. L’intervento della Polizia Provinciale, agli ordini del Comandante Massimo Belli, era scattato immediatamente dopo la segnalazione di questo enorme volatile che sembrava (e in effetti era) in uno stato confusionale, mentre svolazzava da un balcone all’altro dei palazzoni tra via America Latina e via Brighindi. Dopo essere stato avvistato su un albero in una strada secondaria di via America Latina si è portato su un’impalcatura addirittura al nono piano di un palazzo in rifacimento, mentre una folla sempre più copiosa di curiosi di accalcava nei dintorni per seguire le operazioni di cattura e salvataggio. I due ispettori della Provincia, Gatto e Casale, ormai esperti, hanno raggiunto il pappagallo a quell’altezza e senza spaventarlo sono riusciti a catturarlo senza fargli del male. Il proprietario è stato individuato già in giornata e Carlotta, come ha rivelato il padrone, dimostrando di avere il diritto di riportarsi a casa lo splendido esemplare”.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07