Servizio mensa scolastica, da martedì 7 gennaio possibile l’iscrizione on line

5 gennaio 2014 0 Di redazionecassino1

“In occasione della riapertura delle scuole, martedì 7 gennaio, tutti i bambini che usufruiscono della mensa scolastica riceveranno una lettera contenente tutte le informazioni necessarie relative alle nuove modalità di pagamento del servizio.” A dichiararlo è stato l’assessore all’istruzione del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che ha comunicato il passaggio definitivo al muovo sistema di pagamento, tramite portale o ricevitorie aderenti all’iniziativa, a partire da lunedì 3 febbraio. “Sempre da martedì 7 gennaio – ha continuato Grossi – i genitori potranno recarsi presso gli appositi uffici comunali, allestiti nell’area Cilo del Comune di Cassino, per iscriversi al nuovo sistema di pagamento e ricevere, oltre alla tessera, anche la password e tutte le credenziali di accesso. In questo modo i genitori avranno modo di iscriversi al nuovo servizio, già attivo ovviamente, fornito dalla società che gestisce la refezione scolastica e di ricevere tutte le informazioni necessarie per il pagamento interamente digitalizzato dei ticket. La totale digitalizzazione del servizio, quindi, partirà dal primo lunedì di febbraio, ma nel frattempo sarà possibile ricevere tutte le informazioni anche attraverso l’apposito portale, raggiungibile anche cliccando sul link di accesso posto sulla home page del sito istituzionale del Comune, all’interno del quale ogni genitore avrà uno spazio riservato per il pagamento on line. Oltre ciò, tutti gli interessati potranno recarsi presso gli uffici comunali, dalle 10 alle 14.30, per iscriversi al nuovo servizio e ricevere la tessera di riferimento con relativo servizio di sms attraverso il quale sarà possibile avvisare le famiglie circa i pagamenti, i menù e i servizi disponibili. Un’interfaccia web che rispetta le più stringenti norme sull’accessibilità e che consentirà ai genitori di risparmiare moltissimo tempo visto che finora il pagamento avveniva solo tramite apposito sportello comunale ed in orari (dalle 9 alle 12) a dir poco sconvenienti. Come detto più volte un risultato importantissimo quello raggiunto attraverso questo nuovo servizio e che siamo certi troverà il riscontro positivo da parte dei genitori dei nostri piccoli concittadini che usufruiscono della mensa scolastica.”