Terremoti, alle 8 e 12 un’altra forte scossa scuote i monti del Matese

20 gennaio 2014 0 Di admin

Un’altra forte scossa di terremoto è stata registrata dai sismografi dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia alle 8 e 12 minuti di questa mattina nel distretto sismico dei Monti del Matese. Secondo i dati registrati dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia il terremoto ha avuto una magnitudo pari a 4.2 gradi della scala Richter e una profondità di 11,2 chilometri. E’ stato localizzato tra i comuni di Castello Del Matese (Ce),Gioia Sannitica (Ce), Piedimonte Matese (Ce), San Gregorio Matese (Ce), San Potito Sannitico (Ce), Cusano Mutri (Bn), Faicchio (Bn). All’evento ha fatto seguito una replica di magnitudo 2.6, registrata alle 08.21. Sono in corso le verifiche da parte della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile rispetto a eventuali danni a persone e/o cose.