Vincono tutte le ‘prime’, ma Cerreto si ferma contro Tecnocasa

27 gennaio 2014 0 Di redazionecassino1

Prosegue la fuga in vetta alla classifica del girone ‘A’ di Tecnostore Roccasecca che in un agguerrito e carico di reti, ben nove, riesce a conquistare i tre punti battendo 5 a 4 Calcio Castro. Non molla la Longobarda, ora a soli sei punti dalla capolista, che vince 2 1 nel match contro Monticelli. Trasferta positiva per Isotopi Pontecorvo sul terreno di Arce, dove i padroni di casa devono arrendersi agli ospiti per 1 a 2. Vittoria esterna anche per Nuova Lenola Amatoriale su amatori Colfelice, mentre Corsari e Sporting Pontecorvo devono recuperare l’incontro della 16a di campionato, non disputato. Si impone in trasferta anche l’atletico Pontecorvo che va a conquistare i tre punti sul terreno di Pico per 1 a 3. Nel girone ‘B’ tutte le squadre in lotta per il primato in classifica vincono in trasferta. La capolista Professional Service, a quota 41 punti guida sempre la classifica con cinque lunghezze di vantaggio su Zentrum, si impone sul campo di Grimaldi Immobiliare per 1 a 4, Zentrum conquista i tre punti con un secco 2 a 5 nello scontro con il fanalino Niemoslive e Angolo di Vino supera 1 a 2 Scauri. Battuta d’arresto della capolista Cerreto, nel girone ‘C’ che esce sconfitta, 2 a 0, nello scontro diretto con la damigella d’onore Tecnocasa Cassino. nonostante la sconfitta resta saldamente al comando della classifica con 42 punti. Non va oltre il pareggio, 1 a 1, Broccostella impegnata sul campo di The Food’s Brothers e vede avvicinarsi minacciosamente Acquafondata 2008 che si impone con un semplice 0 a 1 sul fanalino Guaranà Cafè. Torna alla vittoria esterna Aquino che esce vittorioso, 1 a 3, dal confronto con La Bottega del Vino. Non deve faticare molto Galluccio nel match contro Casale vinto per 6 a 1. Conserva il primato in classifica Amatori Rocca D’Evandro che batte con secco 4 a 0 Atletik Mignano, mentre la sua diretta inseguitrice, Iuvenalis deve accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nello scontro casalingo con lo Sporting Pignataro. Da recuperare, però, l’incontro fra Yammo.it e Bet Europa che potrebbe consentire a Yammo di agguantare la seconda posizione in classifica a pari punteggio proprio con Iuvenalis ora a quota 34. Torna alla vittoria Cassino Doc che si impone 3 a 1 contro Pietramelara. Il prossimo turno sarà particolarmente impegnativo per la formazione di Losani che dovrà vedersela proprio con la capolista e non sarà certo facile resistere alla voglia di allungare il passo da parte della formazione campana.
F. Pensabene