pubblicato il10 febbraio 2014 alle 17:31

Atti di vandalismo al reparto di Urologia di Cassino, Fardelli porta la questione in Regione

Rifiuti, escrementi, televisori trafugati, portone sfondato. Accade nel reparto chiuso di urologia del Santa Scolastica di Cassino, in balia dei vandali. La situazione, già oggetto di una denuncia della dirigenza sanitaria al Commissariato di polizia di Cassino, è stata portata a conoscenza del Presidente della Giunta regionale del Lazio dal capogruppo Udc Marino Fardelli. In una interrogazione, (n.1530 del protocollo 05.02.2014) il consigliere Fardelli ha chiesto di sapere dal Commissario per la sanità Zingaretti, cosa si intende fare per tutelare il reparto e se e quando lo stesso verrà riaperto. “E’ un mese ormai che il reparto è chiuso creando disagio e disservizi ad un grande bacino di utenza come quello del Santa Scolastica. I cittadini sono costretti a migrare a Frosinone o Sora dove i reparti registrano un congestionamento che va a peggiorare le condizioni già esistenti dei due nosocomi” ha detto il consigliere regionale Marino Fardelli che ha aggiunto: “Il reparto è chiuso per mancanza di personale e durante la notte, dato che è facilmente accessibile, resta in balia dei vandali e non è certo il personale notturno che può fungere da controllore. Oltre alla tutela del reparto, ci aspettiamo la riapertura con il personale adeguato. La sanità in provincia di Frosinone ogni giorno registra carenze e disservizi che ricadono unicamente sui cittadini. E’ ora che la politica se ne renda conto assumendosi le proprie responsabilità”. La denuncia presentata dalla dirigenza sanitaria al Commissariato di polizia di Cassino, ha dato il via alle indagini. Ma sarà difficile individuare i responsabili degli atti vandalici dato che l’ospedale è un luogo aperto e accessibile a tutti e che il padiglione del reparto è completamente abbandonato e deserto nelle ore notturne.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07