Basket: Cuore A.B. Serapo Gaeta, battuta Vigna Pia

24 febbraio 2014 0 Di redazionecassino1

Nella 19esima giornata del campionato di serie C/2, la A.B. Serapo Gaeta conquista la sua quarta vittoria consecutiva, la dodicesima stagionale, battendo il Vigna Pia con il punteggio di 69-59. Vittoria che vale tanto, soprattutto per il morale dei ragazzi gaetani che anche questa volta sono scesi in campo in formazione rimanegiatissima a causa dell’ assenza di Violo, fermato da influenza, e dal non utilizzo di Macaro ed Addessi, quest’ultimo bloccato per un problema alla schiena. Con tutto ciò la squadra biancoverde è riuscita a sopperire a queste assenze grazie alla monumentale prova di Marrocco, all’esperienza di Siniscalco e, nota più gradita della serata, l’apporto decisivo dei giovani ed in particolare di Macera che ha dato un apporto importante per la conquista della vittoria.

La gara inizia in sordina per la squadra gaetana che, nel primo quarto, subisce 4 triple dalla squadra locale ( 2 di Plateo ed una a testa di Gavassuti e Santoro) anche per via di una fase difensiva un po’ distratta; Ferraiuolo commette subito 3 falli e la partita sembra incanalarsi su binari ancora più preoccupanti. Ma già nel finale della prima frazione di gioco ci sono segnali di risveglio e grazie a due penetrazioni di Vagnati ed a Marrocco che si inizia a prendere la squadra sulle spalle, il divario, al 10’, si fa meno ostile ( 14-19 per Vigna Pia). La A.B. Serapo Gaeta ritorna in campo sfruttando l’inerzia dell’ultima fase del primo quarto e trascinata dal suo Capitano riesce a portare in vantaggio: punti importanti arrivano anche da Palmieri e Nardella , mentre gli ospiti fanno fatica a segnare: si va così al riposo lungo con la squadra biancoverde in vantaggio con punteggio di 37-34. Terzo quarto di gara in cui la A.B. Serapo Gaeta prova a scappar via ma Vigna Pia è sempre pronta a ricucire lo strappo, anche se la squadra gaetana resta sempre avanti con il punteggio: si rivede Ferraiuolo, che fa sentire il suo peso sotto canestro, mentre Marrocco continua a martoriare la retina ospite. Vigna Pia trova delle buone giocate di Costa e di Santoro. Si va così al quarto decisivo con la squadra gaetana avanti con il punteggio di 52-48. Ultimo quarto che decreta il predominio gaetano grazie, non solo alla classe di Marrocco ed alla presenza di Ferraiuolo, al giovane Macera che segna due triple che tarpano ogni speranza al Vigna Pia.

Vittoria che permette all’A.B. Serapo Gaeta di portarsi al terzo posto, in coabitazione con la Fabiani Formia. Un passetto in più fatto verso una classifica più interessante, aspettando che l’infermeria si svuoti di tutti gli infortunati.

A.B. Serapo Gaeta – Vigna Pia 69-59 ( 14-19;37-34;52-48)

A.B. Serapo Gaeta: Vagnati 6, Addessi n.e., Macera 7, Nardella 2, Palmieri 6, Macaro n.e., Coscione n.e., Siniscalco 5, Marrocco 30, Ferraiuolo 13. Coach: Miele

Vigna Pia: Forni, Fossile 2, De Grandis 13, Anselmi n.e., Gavassuti 12, Santoro 8, Ralli 7, Costa 3, Plateo 14, Arrighini n.e. Coach: Cairola.