pubblicato il12 febbraio 2014 alle 13:48

Colto da malore in casa a Valentano (Vt), uomo salvato dai carabinieri

Un uomo da tempo malato è stato salvato dai carabinieri mentre si trovava, da solo e già in stato di incoscienza, all’interno di un alloggio delle case popolari del comune di Valentano. Ad intervenire una pattuglia del nucleo radiomobile della compagnia di Tuscania che nel corso del servizio di pattugliamento era stata allertata da un conoscente dell’uomo che poco prima aveva udito delle richieste di aiuto provenire dall’abitazione.
Una volta individuato l’appartamento, i militari dell’Arma hanno cercato di mettersi in contatto con lo stesso, purtroppo però invano; sentendo provenire dei rantoli dall’appartamento, i carabinieri hanno immediatamente compreso la situazione di pericolo e deciso , così, di forzare la porta: sdraiato a terra c’era il 68enne in stato di incoscienza.
Attivati i soccorsi, l’uomo è stato trasportato d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale di Viterbo, dove gli sono state prestare le cure del caso. L’anziano è tuttora ricoverato, ma non è in pericolo di vita.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07