Componenti elettronici sequestrati a Rieti, la Finanza trova 1500 pezzi con marchio CE contraffatto

27 febbraio 2014 0 Di admin

Sono circa 1500 i pezzi sequestrati dalla guardia di Finanza di Rieti nel corso di una operazione finalizzata al contrasto di merce in vendita sprovvista delle necessarie autorizzazioni e garanzie per la pubblica incolumità. Si tratta di lampade, torce, prese, cuffie, cavi usb ecc., con marchio “CE” contraffatto se non addirittura privo, per un valore commerciale pari a circa 10.000 euro.
In tutto questo, un cittadino cinese è stato denunciato per i reati di frode nell’esercizio del commercio e fabbricazione e commercio di beni realizzati usurpando titoli di proprietà industriale. Ad un suo connazionale, invece, sono state rilevate delle violazione di carattere amministrativo.