Dopo 32 anni si ritrovano a Manfredonia per ricordare gli anni della “leva” nella Capitaneria di Porto

6 febbraio 2014 0 Di admin

Questa volta quella dell’ex sergente di Marina Salvatore Rizzi, non è stata la classica “promessa da marinaio”, tant’è che come i componenti di una grande famiglia, si ritroveranno a Manfredonia per ricordare la loro splendida esperienza di vita militare ed anche di chi oggi non c’è più. Sono i marinai che svolsero il servizio di leva nella Capitaneria di Porto di Manfredonia nell’anno 1982 che torneranno a riunirsi il Primo maggio di quest’anno. Dopo 32 anni da quell’esperienza, quindi, un nuovo incontro che seguirà quello riuscitissimo di due anni fa. “Salvatore Cappella NP.”D” Motorista Navale-Dopo 32 anni ancora insieme… CP Manfredonia 1982” è questo il titolo scelto per l’incontro di primavera in ricordo, anche del compianto commilitone scomparso nel 2012.
“Abbiamo pensato di intitolare l’evento del raduno al nostro indimenticabile compianto, Salvatore CAPPELLA, contingente 9°- 1981, uomo dalle indubbie capacità umane, etiche e morali, proiettato da sempre verso le generazioni future ed il prossimo, con il quale, personalmente e con molti di voi, abbiamo condiviso negli anni 80, spaccati di vita veramente indimenticabili, vissuti nel rispetto delle persone, della disponibilità, della franchezza, della generosità e dell’etica morale. Un vero marinaio, un vero uomo, e sono convinto che su questo sarete d’accordo con me su questo”. Ha scritto Salvatore Rizzi che sta organizzando l’incontro insieme al Capo Salvatore La Torre. Un invito esteso anche ai militari che prestarono servizo a Compamare Manfredonia negli anni precedenti e successivi a quello dell’82 perché, è evidente che quando la famiglia è numerosa, si sta meglio. Gli interessati possono inviare un messaggio mail agli indirizzi: rizzi.salvatore@tiscali.it; salvatore.latorre-56@libero.it