pubblicato il17 febbraio 2014 alle 12:15

Fuga di gas nella rete fognaria, comune di Cassino a rischio esplosione. Evacuati 30 dipendenti

Fogne sature di gas, comune di cassino a rischio esplosione. Evacuati 30 dipendenti
Cercava un guasto elettrico, ha trovato le fogne sature di gas. Per questo, questa mattina poco dopo le 10, una intera ala del palazzo Comunale di Cassino è stata evacuata. Un elettricista comunale alla ricerca di un guasto elettrico, ha scoperto che le fognature erano completamente sature di gas metano. Il rischio esplosione è stato confermato dai vigili del fuoco intervenuti. Circa 30 dipendenti che lavoravano sul ramo della struttura comunale di via Tommaso Piano sono stati evacuati. Al momento i vigili del fuoco e i dipendenti del gestore della rete metanifera sono alla ricerca della perdita e si sta provvedendo ad arieggiare le fognature.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07