pubblicato il18 febbraio 2014 alle 09:30

Gli Isotopi Pontecorvo fermano la capolista Tecnostore

C’era da aspettarselo che le sorprese non mancassero dopo l’ottava giornata di ritorno. Tecnostore Roccasecca rimane al vertice della classifica anche dopo il passo falso contro Isotopi Pontecorvo che fanno il ‘colpaccio’ proprio sul terreno della capolista, imponendosi con un secco 0 a 2. Ora per la formazione capolista sono solo tre i punti che la separano dalla sua diretta inseguitrice, la Longobarda, che conquista agevolmente i tre punti nel confronto vinto 3 a 0, contro il fanalino Castro. Decisiva sarà la nona giornata per Roccasecca, che dovrà cercare di non commettere errori e distrazioni contro lo Sporting Pontecorvo. Sulla carta la Longobarda avrà, infatti, un turno più agevole essendo impegnata nel derby contro l’Atletico e potrebbe riprendersi la vetta della classifica o, nella peggiore delle ipotesi, raggiungere Roccasecca in vetta a pari punteggio. Nel girone ‘B’ Professional Service rimane al comando della classifica con il 3 a 0 inflitto al Niemoslive, mentre nello scontro diretto tra Angolo di Vino e Zentrum la formazione di casa deve arrendersi alla supremazia degli ospiti, Zentrum, per 2 a 3. Altra sorpresa nel girone ‘C’ dove la capolista Cerreto si ferma sul terreno del Galluccio che si aggiudica il match per 3 a 1. Non ne approfitta Tecnocasa, bloccata nel confronto con Acquafondata per 1 a 0, per avvicinarsi alla capolista. Vincono anche Broccostella, 4 a 2, contro la Bottega del Vino e Aquino, 0 a 3, sul terreno del fanalino Celtic Casale. Tre punti anche per Guaranà Caffè che batte 1 a 0 Real Acquafondata. Mantiene la testa della classifica Amatori Rocca D’Evandro dopo la vittoria esterna, 1 a 2, contro Cervaro. Cinque i punti che la separano da Yammo.it che ha ragione del Collecedro per 0 a 6. È, tuttavia, Iuvenalis ad ottenere il risultato di maggior prestigio dell’ottava giornata affossando per 4 a 1 un Cassino Doc spento e poco motivato. Nello scontro diretto tra Sporting Pignataro e Atletik Mignano i padroni di casa di Pignataro hanno la meglio contro la formazione campana per 5 a 2.
F. Pensabene

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07