Il comune di Cassino potenzia la connessione ad internet a “100 mega” con la fibra ottica

18 febbraio 2014 0 Di admin

“Già da diversi giorni il Comune di Cassino ha potenziato il proprio servizio informatico grazie ad un collegamento in fibra ottica in grado di assicurare una velocità, una volta a pieno regime, di cento mega.” A renderlo noto è stato il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone che ha sottolineato l’importanza, soprattutto per gli uffici di una pubblica amministrazione, di stare al passo con i tempi per garantire servizi sempre più efficienti. “L’attivazione della fibra ottica – ha continuato il sindaco – è stata possibile grazie ad un progetto realizzato con Telecom Italia sulla base dell’accordo quadro DIGIT PA-SPC. SPC è un’infrastruttura sulla quale vengono realizzati ed erogati servizi informatici e di telecomunicazione per la Pubblica Amministrazione attraverso un protocollo unico di trasmissione e con una qualità di servizio in grado di garantire elevati standard di prestazioni specifiche. La realizzazione dell’infrastruttura mediante l’accorso quadro ha consentito all’amministrazione di ottenere un servizio di eccellenza a costi contenuti nel pieno rispetto delle recenti normative che impongono alle pubbliche amministrazioni di utilizzate per gli acquisti le convenzioni stipulate dallo Stato centrale. Tutto questo rappresenta sicuramente un grande passo in avanti e soprattutto assicura uno strumento migliore attraverso il quale è possibile fornire un servizio sempre più rapido ed efficiente ai cittadini.” Sull’argomento è intervenuto anche l’assessore all’informatizzazione del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che ha aggiunto: “al momento il profilo abilitato per la fibra ottica ha una velocità massima di 30 mega e questo già è sufficiente ad assicurare una velocità di scambio dati di circa 15 volte superiore alla precedente. Questo sistema consentirà all’Amministrazione e quindi all’Ente di progettare ed erogare, nel prossimo futuro, servizi on line per il cittadino e di dotarsi di un’infrastruttura di disaster recovery per l’immagazzinamento dati. Un progetto che dimostra l’attenzione dell’Amministrazione Petrarcone sull’efficienza dei servizi dedicati al cittadino. Basti pensare, infatti, che il comune di Cassino è l’unico Ente in tutta la provincia di Frosinone, fatta eccezione proprio per l’Amministrazione Provinciale, ad essersi dotato di fibra ottica dedicata.”